Specialità medicinali

Biosimilari

I biosimilari sono farmaci biologici approvati da parte degli enti regolatori in quanto altamente simili ai medicinali biologici di riferimento già autorizzati. Questo significa che non ci sono differenze significative dal punto di vista clinico tra il biosimilare e il farmaco biologico originator autorizzato in termini di efficacia, sicurezza e qualità. I biosimilari offrono l’opportunità di disporre di un’alternativa più accessibile rispetto ai farmaci biologici di riferimento e sono utilizzati per trattare patologie gravi quali alcune tipologie di tumori, malattie autoimmuni e il diabete.

Mylan dispone di uno dei più ampi e diversificati portafogli di biosimilari, con un’ampia gamma di prodotti sul mercato o in fase di sviluppo e approvazioni in corso da parte degli enti regolatori per farmaci biosimilari in oltre 65 Paesi.

I farmaci biosimilari rispondono a un urgente bisogno non soddisfatto di poter avere sul mercato un numero maggiore di alternative alle terapie biologiche. I biosimilari sono un’opzione importante che permette di liberare risorse per garantire ai pazienti l’accesso a trattamenti innovativi e consentire un risparmio all’intero sistema sanitario.

Per saperne di più possiamo visitare il sito in lingua inglese Biosimilars Without Borders


ultimo aggiornamento  20/04/2020